Nuove norme renderanno i veicoli elettrici e ibridi più sicuri per i pedoni

New-rules-will-make-electric-and-hybrid-vehicles-safer-for-pedestrians

Un periodo di transizione di cinque anni è ora terminato per tutti i nuovi modelli di auto elettriche vendute nell’UE: ora devono produrre rumore artificiale in determinate condizioni

I sistemi di allarme per veicoli acustici (Acoustic Vehicle Alert Systems, AVAS) dovranno essere installati nei nuovi modelli di auto ibride ed elettriche sviluppate e vendute nell’Unione europea a partire dal 1° luglio e in tutti i modelli esistenti entro luglio 2021.

A causa dell’assenza di un motore a combustione interna, i veicoli elettrici possono essere molto più silenziosi rispetto ai loro omologhi alimentati a benzina, pertanto i pedoni potrebbero avere difficoltà a sentire i veicoli elettrici e ibridi in arrivo. Questa assenza di rumore potrebbe tradursi in un pericolo per i pedoni, in particolare per le persone non vedenti o ipovedenti.

Per questo motivo, con un AVAS installato, i veicoli dovranno emettere un segnale acustico quando viaggiano a una velocità inferiore a 20 km/h o durante la retromarcia.

Ogni produttore potrà decidere il tipo di segnale acustico del proprio AVAS, ma la legislazione dell’UE afferma che il suono dovrebbe essere simile (e non più forte) a quello di un motore a combustione tradizionale

Maggiori informazioni: https://publications.europa.eu/en/publication-detail/-/publication/fe98a835-e656-11e3-8cd4-01aa75ed71a1/language-en

Condividi questo post:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Leave a Comment